Come fare smartworking? Cos'è? Quali sono gli strumenti di lavoro?

Aggiornato il: apr 20

smartworking significa poter lavorare non solida casa ma anche in altri ambienti come aeroporti, spazi di coworking, bar e sale di attesa: questo genera delle implicazioni positive sulla mobilità urbana oltre che sull’inquinamento.Ci sono aziende, imprese, professionisti, anche piccole attività che lavorano da sempre in questo modo grazie al web e alle web-app.

Quindi come fare smart working?

Sicuramente ci sono tanti gli strumenti disponibili in rete, ma solo alcuni sono davvero affidabili.

Immaginate di collegarvi in video-chat o utilizzare un cloud per la condivisione dei file con il team e con i clienti, senza dovervi recare in ufficio ogni giorno. Beh! Se utilizzate strumenti non proprio adatti e studiati, correte un grosso rischio di intercettazione e perdita dei vostri file.


Quali sono questi strumenti per il lavoro smart?

JoConect è una web-app sicura che usa la tecnologia P2P e semplifica il tuo modo di comunicare e collaborare. Comunicare significa che hai chat, chiamate e videochiamate in HD, senza pericolo che tu sia ascoltato da qualcun'altro o registrato nei server. Collaborare significa avere un cloud integrato, condividendo i file con il team e i clienti: il tuo ufficio a portata di mano sempre e ovunque.


Allora, cosa stai aspettando? ----> Prova JoConnect ora!

Continueremo a parlare di smartworking nei prossimi articoli, smartworking vantaggi, smartworking svantaggi, telelavoro, come communicare con questo metodo di lavoro detto "lavoro agile"






Fonte immagine pixnio.com: computer portatile, di marketing, programmatore, lavoro, dipendente, ufficio, reception, tecnologia

32 visualizzazioni

©2017 JoConnect.